transalpinatransalpina libreria - libri on line

EDITORI
...altre case editrici
TRANSALPINA EDITRICE
Cart`armata edizioni
Casa Editrice Tabacco
Club Alpino Italiano
freytag und berndt
Hgss - Hrvatska gorska služba spašavanja
Idea Montagna Editori
Kartografija
LagirAlpina Casa Editrice
Lonely Planet Publications
Mulatero editore
Smand


SEZIONI
Balcani
Calendari - Agende
Carso - Cartografia
Carso - Flora, Fauna, Tradizioni
Carso - Grande Guerra
Carso - Guide
Carso - Narrativa e Poesia
Croazia
Enogastronomia - Ricette
Istria, Dalmazia - Cartografia
Istria, Dalmazia - Guide e altro
Manuali tecnico-sportivi
Mare - Nautica e Pesca
Mare - Portolani
Montagna - Arrampicata
Montagna - Cartografia
Montagna - Flora, Fauna, Tradiz.
Montagna - Guerra
Montagna - Guide
Montagna - Neve
Pellegrinaggi
Slovenia - Cartografia
Trieste
Turismo - Guide e altro

carrello Il tuo carrello
Cerca Cerca titolo
Effettua ordine Riepilogo ordine


home page Libreria Transalpina Home Transalpina

home page e-commerce Home e-commerce
 



Titolo
Il Mio Carso
foto prodotto
Descrizione:
Carso - Narrativa e Poesia
Scipio Slataper - Anna Storti (prefazione e note a cura)
Il Mio Carso


TRANSALPINA EDITRICE - NARRATIVA

Primo volume nella nuova collana "L'Elleboro Verde", dedicata alla narrativa di qualità
Nel centenario della morte dell'autore una nuova edizione annotata del capolavoro di Scipio Slataper "Il Mio Carso" in un'elegante tascabile di facile lettura con la prefazione e le accurate note di Anna Storti già Professore associato e vice direttore del Dipartimento di Italianistica Linguistica Comunicazione Spettacolo presso l'Università di Trieste
In copertina: "Scipio" opera pittorica dell'artista triestino Ugo Pierri

Scipio Slataper il 3 dicembre 1915 morì sul monte Podgora, in una azione di pattuglia per la quale si era offerto volontario. Nel centenario della grande guerra Transalpina pubblica una nuova edizione de “Il mio Carso” uscito nel maggio 1912, a Firenze, per i tipi della Libreria della Voce, dell’allora studente ventiquattrenne non ancora laureato. L’opera è quella di un giovane che sentiva di avere molto da dire ai giovani suoi contemporanei e che per questo si impegnò precocemente nella scrittura, a Trieste negli anni del liceo, poi a Firenze all’università, collaborando a giornali e periodici, impaziente di pubblicare i suoi scritti e di farsi conoscere, quasi presagisse la brevità della sua esistenza
Opera, forse imperfetta - ma affascinante proprio per questo - di un giovane che si sentiva “poeta”, anche se questa restò l’unica opera “creativa” che poté vedere pubblicata. La prefazione e le accurate note della curatrice sono necessario ausilio a contestualizzare il testo, non solo dal punto di vista storico ma anche psicologico dell’autore. L’analisi stilistica di questa prosa altamente espressionistica è la chiave per l’interpretazione degli slanci emotivi e delle pause di meditazione. Notevole lo sforzo didattico nella traduzione delle locuzioni dialettali tali da ricreare l’ambiente culturale triestino tanto diverso da quello fiorentino con cui Slataper si confronta.


Editore: TRANSALPINA EDITRICE
Collana: L'Elleboro Verde
Pagine: 168
Formato: 11x18 [PESO 200,00 g]
Anno pubblicazione: 2015
ISBN: 9788888281162
Disponibilità: Media
Prezzo: € 12,00
Inserisci quantità:






Segnala questo titolo ad un amico!
Inserisci il tuo Nome:
Inserisci il tuo indirizzo email:
Inserisci il nome del tuo amico:
Inserisci l'indirizzo email del tuo amico:
Inserisci un messaggio:
  quadrato verifica
Immetti il numero dell'immagine sopra
 



Transalpina
Via di Torrebianca, 27/a
34132 Trieste (Italy)
P.IVA IT00871160321
 



tel. +39 040 662297
fax +39 040 661288
e-mail info@transalpina.it
home page e-commerce Home
E-commerce


 
home page e-commerce Inizio
Pagina